Le donne grasse lo fanno meglio?

porno grasse

Il mondo della moda, da decine di anni, pur adattandosi ai gusti del momento e talvolta formandoli a propria immagine, propone modelli corporali femminili esili, filiformi, eterei, dalla anoressica filigrana, e dalle trasparenze light.

In realtà, più che proporre, si ostina a proporre queste forme, così lontane dal senso comune e dalle strade dei nostri giorni quotidiani, lasciandoci un senso di estraneità ogni qualvolta osserviamo uno di questi spettacoli di moda.

La realtà, invece, sembra essere ben lontana da questo mondo modaiolo. I video porno di pornopizza, ad esempio, sono molto più aderenti alla realtà, mostrando donne non sempre magrissime e filiformi, ma proponendo forme piene, tonde, rigeneranti, anche abbondanti, che comunque colmano la vista e il tatto.
Avrete sicuramente capito di chi stiamo parlando: delle donne grasse, ovvero di quelle splendide creature che sanno scopare da urlo, che quando stiamo per venire dentro loro, ci offrono appigli senza fondo, senza limiti o riserve, che quando le penetriamo abbiamo l’impressione che il nostro uccello non finisca mai di entrare, e che per un arcano processo asintotico, il fondo della fica di queste donne sia irraggiungibile.

Scopare con una donna magra non è come scopare con una donna grassa. Guardiamo soltanto alcuni delle centinaia di video porno ciccione  di pornopizza, e deliziamoci di quell’abbondanza. Come rimanere indifferenti a quei fianchi ai quali aggrapparci con forza per dare maggiore spinta propulsiva al nostro fottere? Oppure a quelle cosce che già di per sé potrebbero sostituire un canale vaginale, al pari delle grandi natiche, che ci offrono eccellenti considerazioni per applicarci in quella sconosciuta forma di masturbazione, chiamata masturbazione greca, e consistente nell’inserimento del cazzo fra le natiche ben lubrificate e nello scoparle fino a venire sulla porta dell’ano?
Le donne ciccione ci offrono mille e mille motivi per fare sesso soddisfacente con loro. Non ci deludono mai, a partire dai loro delicati movimenti labiali fino ad arrivare alla loro innata, per costituzione, capacità di articolare un pompino, eseguito come se non esistesse un domani, a un titjob, a una spagnola bella stretta e capiente, fra areole mammarie ampie e rosee, pronte a ricevere il nostro sperma bollente.

L’abbondanza di una donna grassa suggerisce, in maniera del tutto naturale, la copula, la scopata. La donna curvy, stimola gli appetiti sessuali di uomini e donne perché nelle sue pieghe ci mostra quali forme potrebbe assumere il nostro piacere, quali iperboli il nostro godere sarebbe in grado di descrivere, se soltanto ci trovassimo nudi per due minuti al loro fianco.

La cosa più importante del sesso con una donna cicciona

Ma abbiamo parlato di tutto, dimenticando però una cosa importantissima, quella che può fare la differenza fra una donna magra e una grassa.
Avete mai osservato le mani di una donna grassa mentre masturbano un pene? Oppure i suoi piedi mentre fanno il medesimo gesto? Se non vi è mai capitato, se non avete mai avuto la grazia di farvi fare una sega da una cicciona, cercate su pornopizza qualche video porno ciccione. Vi ricrederete sicuramente su tutte le vostre false ideologie a difesa dei corpi magri e delle asettiche pance piatte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.